home chi siamo l'aiic

l'AIIC

Cos’è l’AIIC (estratto dal sito AIIC Italia)

L’AIIC è l’unica associazione d’interpreti di conferenza diffusa a livello mondiale. Fondata nel 1953, conta più di 2800 iscritti – tutti interpreti di conferenza professionisti – in oltre 90 paesi

Il linguaggio e le lingue rappresentano il fulcro della comunicazione internazionale. La possibilità di dire esattamente ciò che si ha intenzione di dire nella propria lingua, e di capire perfettamente ciò che dicono gli altri è un diritto fondamentale. L’AIIC svolge una funzione cruciale nel garantire tale diritto, lavorando assieme a tutte le categorie di utenti per rendere l’offerta adeguata alla domanda. L’AIIC promuove la professione dell’interprete di conferenza sia nell’interesse dei fruitori che in quello dei professionisti stessi, definendo norme di eccellenza, incoraggiando la formazione di qualità e sostenendo la deontologia professionale.

All’AIIC si aderisce su presentazione di colleghi che hanno esaminato il curriculum del candidato e ne hanno verificato le prestazioni sul campo. Entrando nell’associazione, i soci s’impegnano a rispettarne il rigoroso codice deontologico e professionale.

L’associazione aspira a rappresentare la professione nel suo insieme, e ad agire in rappresentanza di tutti gli interpreti di conferenza. Incoraggiando le adesioni - specie nelle regioni del mondo in cui la professione dell’interprete è oggi in rapida espansione – e mantenendosi al passo con l’evoluzione della professione stessa, l’AIIC intende contribuire al bene comune dell’intera categoria degli interpreti.

Che cosa fa l’AIIC.

L’AIIC negozia con le principali organizzazioni internazionali accordi collettivi, che regolano termini e condizioni di lavoro, segue da vicino l’andamento del mercato, opera in rappresentanza di tutti gli interpreti di conferenza presso le istituzioni internazionali, definisce le norme professionali in stretta collaborazione con enti normativi come l’ISO e fornisce una consulenza specialistica per la progettazione dei centri congressi.

  • L’AIIC promuove l’eccellenza professionale, tutela le condizioni di lavoro e sostiene le migliori metodologie di formazione mediante l’osservazione delle scuole per interpreti e il patrocinio di corsi di perfezionamento.
  • L’AIIC segue attentamente le nuove tecnologie, raccogliendo le sfide e le opportunità da esse offerte (ad esempio video e tele-conferenze ).

(Estratto dal sito AIIC Italia)

 
Banner

interpretariato


Association Internationale des Interprètes de Conférence


credits